Qualche giorno fa era stato notato che qualcuno aveva rimosso la targa di segnalazione del sentiero dedicato alla memoria di Daniele Nardi, oggi la conferma che qualcuno ha preso di mira il forte alpinista di Sezze e quanto fatto per commemorarlo nei luoghi a lui più cari.

La segnalazione del CAI di Latina: Per chi avesse avuto dei dubbi su chi fosse stato il responsabile della scomparsa della targa (animale o persona). Credo che tali dubbi possano essere fugati. Mi hanno segnalato che domenica era sparita anche la targa con la scritta “CIMA NARDI” che si trovava sulla vetta della Semprevisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.