Sabato scorso a Picinisco, in provincia di Frosinone, Alfredo Villa 42 anni, è stato colto da un malore fatale mentre si preparava per una scalata. Inutili purtroppo i soccorsi prestati da un medico già presente sul luogo e – successivamente – da una squadra del Soccorso Alpino e dal personale sanitario calatosi con l’ausilio del tecnico di elisoccorso del CNSAS dall’eliambulanza del 118 della Regione Lazio.

Tantissimi gli attestati di stima e cordoglio per la scomparsa del 42enne originario di Isola del Liri. “Esprimiamo vicinanza alla comunità di Isola del Liri per la triste scomparsa di Alfredo Villa, alpinista conosciuto e molto caro a diversi operatori del nostro Corpo – si legge nella pagina Facebook del Soccorso Alpino e Speleologico Cnas – Un abbraccio sincero alla famiglia di Alfredo da tutti noi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.