Nel fine settimana appena trascorso, nel reatino due interventi per gli uomini e le donne del Soccorso Alpino Cnsas. Venerdì sera per prestare aiuto ad un escursionista che aveva perso l’orientamento, nella giornata di domenica per soccorrere un escursionista di 58 anni, residente a Terni, colto da un malore durante la salita direttissima che porta sulla vetta del monte Terminillo. A lanciare l’allarme in quest’ultimo caso i numerosi escursionisti presenti nella zona in quel momento per via di gare e manifestazioni sportive. Sul posto – oltre ai Vigili del Fuoco – è intervenuta prontamente una squadra del Soccorso Alpino che – dopo le prime cure prestate all’escursionista – ha atteso l’arrivo dell’eliambulanza del 118 con a bordo il tecnico di elisoccorso del Cnsas che ha provveduto all’operazione di carico a bordo dell’uomo tramite verricello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *