La Sezione dell’Aquila del Club Alpino Italiano, dopo i tragici incidenti in montagna dell’ultima settimana, ma soprattutto a seguito della divulgazione, da parte del Soccorso Alpino, di impressionanti dati statistici, ha deciso di organizzare un incontro sul tema della corretta informazione e della formazione per le attività in montagna riguardanti l’escursionismo, l’alpinismo e lo scialpinismo. La Giornata Internazionale della Montagna, 11 dicembre, ci è parsa una data significativa per poter parlare di una questione nodale del nostro agire: riuscire a dotare di un’adeguata coscienza di sé e dell’ambiente, tutti i frequentatori dell’alta montagna, è la base per poter far godere di una passione che non esponga – però – a rischi non calcolati. Parteciperanno alla Tavola rotonda rappresentanti delle seguenti strutture ed enti: Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, Soccorso Alpino Guardia di Finanza, Istruttori delle Scuole di Escursionismo, di Alpinismo e Scialpinismo del CAI, Guide Alpine, Accompagnatori di Media Montagna, Meteomont, Carabinieri Forestali, Servizio Valanghe Italiano del CAI, Parchi Gran Sasso e Monti della Laga, Majella, Sirente Velino. 
La Tavola rotonda, moderata dal giornalista e scrittore Angelo De Nicola, avrà luogo il giorno 11 dicembre 2019 alle ore 18.00 presso la Sezione del Club Alpino Italiano de L’Aquila, via Sassa n. 34

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.