Teramo, 25 dicembre 2019 – I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo stanno intervenendo sul versante teramano del Gran Sasso per il mancato rientro di una donna.
L’allarme è stato lanciato intorno alle 18,00 dai familiari, sembra infatti che l’escursionista volesse raggiungere la vetta principale del Gran Sasso ma che durante la giornata non abbia più dato notizie di sé.
Dalla base di Pratica di Mare sta raggiungendo il luogo un elicottero dell’Aeronautica Militare che, a disposizione dei Tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico, servirà per il trasporto in quota delle squadre e per la ricerca notturna.
Sul luogo sono presenti anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri.
Seguono aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.