Nel pomeriggio di oggi una escursionista romana di 52 anni, in compagnia di altre tre persone, si è infortunata a seguito di una caduta in montagna. 

L’incidente è avvenuto in una località situata nel comune marsicano di Pereto, la donna è infatti partita questa mattina da Carsoli, percorrendo un sentiero che dai 1800 m s.l.m. scende fino ai 1300 di quota. Le operazioni di intervento hanno pertanto interessato i servizi regionali di Soccorso Alpino e Speleologico sia del Lazio che dell’Abruzzo.

Ad effettuare il recupero, predisposto dal tecnico di Elisoccorso del Cnsas per mezzo del triangolo di evacuazione,  è intervenuto l’elicottero del 118 di stanza a Pescara. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.