Si apprende dalla pagina facebook del CNSAS Abruzzo che si è conclusa nel migliore dei modi la disavventura della donna scivolata sul monte Magnola.

Di seguito il Comunicato stampa del 9 febbraio 2020 – Ore 14,15

“Avezzano, 9 febbraio 2020 – Attrezzata per l’ambiente innevato e in comitiva stava risalendo Valle delle Lenzuola per raggiungere la cima, ma poco prima dell’uscita su Monte Magnola è scivolata lungo il canale, fermandosi quasi alla base e dopo aver percorso 250 metri fuori controllo.È miracolosamente illesa D.M.G., l’escursionista residente a L’Aquila di 55 anni, recuperata una decina di minuti fa dall’elicottero del 118 dell’Aquila e trasportata all’ospedale San Salvatore. Ha riportato qualche trauma e varie escoriazioni di poco conto, soprattutto per la presenza di ghiaccio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.