La guida Alpina di Cortina D’Ampezzo, nel 1942 si trovava impegnato come direttore della scuola di Sci di Campo Imperatore. Era il figlio del grandissimo Angelo Dibona, protagonista di grandissime imprese sulle Dolomiti.

Il 29 febbraio venne travolto da una massa di neve a Campo della Scindarella, perdeva la vita a trent’anni Ignazio Dibona, guida alpina e maestro di sci di Cortina. Tratti in salvo tre allievi investiti da una valanga, si stava impegnando per soccorrere altri tre sciatori sommersi prima di lui, coi quali invece perì tragicamente.

Fonte: Ramecrodes Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.