In un momento in cui c’è necessità di contenuti online, il Trento Film Festival e il Nuovi Mondi Festival hanno deciso di abbattere i confini imposti dall’emergenza sanitaria e saziare la nostra voglia di montagna, reinventandosi in chiave gratuita e digitale.

Il Trento Film Festival, uno dei più antichi e importanti festival internazionali di cinema di montagna, è stato costretto a rinviare la sua 68esima edizione, prevista dal 25 aprile al 3 maggio 2020, ma non si arresta. Infatti, in attesa di nuove date si organizza per trasformare le nostre case in un veri campi base di informazioni e suggerimenti: “Con l’hashtag #Casabase vi segnaleremo da oggi film e letture di montagna per farvi compagnia in queste giornate domestiche, in attesa di ritrovarci al festival!”, annuncia il festival che ci intrattiene tramite la pagina Facebook e la stazione Radio Italia Anni 60 TrentinoAltoAdige, per l’appuntamento tutti i giorni alle 17.50 con i consigli di Miro Forti.

Il Festival Nuovi Mondi, ufficialmente il più piccolo festival di montagna del mondo, in otto anni ha raccolto un patrimonio di immagini immenso, di film che provengono da tutto il mondo e non trovano distribuzione cinematografica. Per questo ha dato vita al progetto “Muovere le montagne verso Nuovi Mondi”, prima di tutto un servizio culturale che mette a disposizione del pubblico, online e gratuitamente, i film che hanno partecipato in questi anni al festival: “Abbiamo scelto la gratuità perché crediamo che la cultura sia un viaggio che va condiviso”.
La piattaforma è ancora in lavorazione e si chiamerà “AMERIGO – Cinema d’altri mondi”, uno spazio per viaggiare e scoprire il mondo, anche dalle nostre abitazioni. Non a caso, porterà il nome di Amerigo Vespucci, navigatore, esploratore, cartografo, il primo a rendersi conto che aveva di fronte a sé il Nuovo Mondo, cinque secoli fa.
Dato il momento particolare che stiamo vivendo, l’organizzazione ha pensato di far uscire subito una versione di prova (ma funzionante) di AMERIGO, così da condividere, a partire da casa nostra, il viaggio verso i Nuovi Mondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.