Il 24 marzo 1948 nasce, a Cracovia, Jerzy Kukuczka forte alpinista polacco noto per aver salito tutti i 14 ottomila aprendo 10 vie nuove di cui 4 in invernale.

Di lui Reinhold Messner, grande “rivale” nelle imprese himalaiane negli anni ’80, ha scritto: “ha continuato a sognare imprese anche dopo aver salito tutti gli Ottomila. In quegli anni, in Polonia, non poteva ottenere né aiuti, né sponsorizzazioni. Di conseguenza, per riuscire a costruire la sua straordinaria carriera himalaiana, ha fatto grandi sacrifici, utilizzando agli inizi soprattutto materiali improvvisati. Eppure grazie a lui, che era il braccio, e a Wojciech Kurtyka, che era la mente ideativa, l’alpinismo polacco fu all’avanguardia. Dopo di lui non è più stato così”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.