Nell’anno più difficile, il più famoso festival di cinema di montagna rilancia: con una selezione di opere con al centro l’uomo e la natura, il cinema torna in scena a Trento e provincia, e per la prima volta anche online.

Cholitas. In anteprima italiana

La 68. edizione del Trento Film Festival si annuncia speciale non solo per le date, con lo slittamento dall’abituale settimana primaverile al 27 agosto – 2 settembre, ma anche nel formato ibrido, che per la prima volta prevede la presentazione del ricco programma cinematografico sia in città e in altri centri della provincia (con modalità in via di definizione, in base all’aggiornamento delle normative) che in streaming in tutta Italia.

Sono circa cento i film selezionati, tra oltre 600 iscritti, di cui 26 in anteprima mondiale e 37 in anteprima italiana distribuiti nelle diverse sezioni del festival (Concorso, Terre Alte, Alp&Ism, Orizzonti vicini, Muse.Doc, Destinazione).

Fissure. In concorso nella sezione Alp&Ism

La giuria internazionale che assegnerà la Genziano d’Oro e la Genziana d’Argento della 68. edizione è composta da Carlos Casas (regista e artista spagnolo), Matteo Della Bordella (alpinista italiano), Carmen Gray (giornalista e critica cinematografica neozelandese), Gustav Hofer (filmmaker e reporter italiano) e Salomé Jashi (regista georgiana).

Il manifesto della 68. edizione è firmato dall’artista trentino Albino Rossi, che ha proposto il titolo dell’opera: “Un bosco per non dimenticare”. Un bosco ferito, ma pronto a ripartire e rinascere dalla sua sofferenza. “Entrare dentro la natura per agire con consapevolezza” commenta il Presidente Mauro Leveghi a proposito dell’immagine.

The Imaginary Line. In concorso nella sezione Alp&Ism

Sulle pagine Facebook e youtube del Trento Film Festival è possibile vedere la registrazione della conferenza stampa di presentazione, che si è svolta ieri presso il Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme (Cavalese – TN). Per ogni altra informazione, www.trentofestival.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.