Il grosso incendio che è divampato sopra Pizzoli ha messo gravemente a rischio una rara pianta di ginestra la Genista pulchella subspecie aquilana, una pianta endemica solamente di quell’area.

L’Abruzzo è una terra famosa per le specie endemiche sia animali sia pianti e catastrofi ambientali come questa possono mettere a repentaglio la sopravvivenza di queste razze capaci di svilupparsi solamente in determinate e estremamente limitate aree.

A riportare la notizia è il quotidiano online Virtùquotidiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.