È sotto controllo ma non ancora spento l’incendio che da ieri interessa i boschi di Monte Pescine, nel parco del Gran Sasso. La zona è quella di Arischia, nel comune di Pizzoli a nord dell’Aquila. Da stamattina all’alba sono all’opera due Canadair che bombardano di acqua il fronte delle fiamme. (uff stampa Strada dei Parchi)

A quanto risulta dalle prime indagini il rogo avrebbe origine dolosa, e sarebbero stati individuati quattro diversi punti di innesco.

Ancora chiusa la statale 80.

Il traffico viene deviato per Marruci, su strada comunale, poi sulla SS260 fino a Capitignano (AQ) e successivamente sulla SS260/Dir.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.