Sette canadair, 3 elicotteri, 80 Vigili del Fuoco, 40 militari del IX Reggimento #Alpini, 70 volontari di protezione civile, 30 dipendenti comunali e 4 pattuglie della Polizia municipale in azione da stamani.

Intanto, abbiamo completato il censimento delle famiglie che risiedono a ridosso dei punti critici nel caso dovesse rendersi necessaria un’evacuazione. Siamo pronti a intervenire con abitazioni sostitutive.

Purtroppo le condizioni climatiche e il territorio impervio non favoriscono l’attenuazione del pericolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.