Sarà una giornata davvero impegnativa quella di oggi al giro d’Italia, che oggi approda in Abruzzo.

La tappa di oggi, roba per scalatori veri.

Il primo Gran Premio della Montagna

Infatti i corridori partiranno da San Salvo (ore 10:20), lungo la costa adriatica, e pian piano si avvicineranno verso la grande mole di Madre Majella, quindi Guardiagrele (intorno alle 12:15), svalicando prima a Passo Lanciano 1306 m ( circa le 13:25), ove sarà posto il primo gran premio della giornata di prima categoria, poi dopo la discesa verso Scafa, zona di rifornimento, si tornerà a salire verso Caramanico Terme (ore 14:30 circa) ove alle ore 11:00 partirà il giro E-Bike.

Il secondo GPM

Passo San Leonardo (1282 m) (ore 14:50 circa), sarà il secondo g.p.m. della giornata, questa volta di seconda categoria e poi giù verso Campo di Giove (ore 15:25 circa) e Cansano, cui seguiranno i 10 km di salita verso il Bosco di Sant’Antonio sempre di seconda categoria a 1337 m (ore 16:00 circa) Oltrepassati i bellissimi centri abitati di Pescocostanzo, Rivisondoli ed infine Roccaraso, si salirà verso la rampa finale di 9 km, dell’Aremogna a 1654 m, traguardo di oggi (intorno alle 16:50). Di sicuro sarà una tappa molto movimentata che metterà in luce i pretendenti alla vittoria finale, e certamente chi quasi sicuramente non potrà aspirarci. Da dire infine, che le condizioni meteo, già compromesse da stamane, continueranno a vedere pioggia, nebbia e vento in quota, oltre ad una diminuzione delle temperature rispetto a ieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.