A quanto pare, questo fine settimana prima di Natale, appare con un meteo tutto sommato buono, ove soltanto della nuvolosità alta e stratificata associata a qualche addensamento sparso, potrà essere presente. Nella giornata di Sabato, al mattino, brinate anche forti nelle vallate poste in quota, il cielo si presenterà poco nuvoloso su tutte le aree dell’appennino centrale. Situazione che rimarrà così anche per le ore successive nel corso delle ore pomeridiane.

Sabato 19 ore 13:00. Poche nubi sulle aree interessate.

Ventilazione tra debole e moderata da est sui rilievi orientali, da ovest, sempre deboli sui massicci interni. Temperature senza variazioni di rilievo.

La situazione domenica

La Domenica, non vedrà importanti mutamenti in quanto le condizioni rimarranno anticiconiche ovunque. Gelate al mattino nelle zone montane di conca. Tuttavia della nuvolosità non mancherà nel corso della giornata, sempre di passaggio, per lo più stratiforme. Temperature senza variazioni di rilievo, ventilazione generalmente da est, moderata.

Domenica 20, ore 13:00.

In montagna, oltre i 1500 m tuttavia fare attenzione al ghiaccio sulle zone coperte dalla neve, per cui attrezzatura adeguata per l’ambiente invernale.

Rubrica a cura di Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.