Riprese questa mattina grazie al miglioramento del meteo sulla zona di Schia-Monte, le ricerche dello sciatore di 52 anni di cui si sono perse le notizia nella serata di lunedì 28 dicembre. Una prima ispezione della zona è stata effettuata con l’ausilio dell’elicottero dei vigili del fuoco.

A seguire vi è stato un briefing in mattinata tra EliPavullo e volontari per coordinare le ricerche.

Dell’uomo, non si hanno notizie da lunedì pomeriggio. Dopo avere parcheggiato l’auto al rifugio di Schia, è salito verso il Monte Caio. Attualmente, fa sapere il soccorso alpino non ci sono novità; speriamo che col passare della giornata ed il prosieguo delle ricerche tutto possa concludersi per il meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.