In risposta all’ingente afflusso turistico rilevato nelle scorse settimane, considerato anche l’attuale scenario pandemico, il Comune di Subiaco dispone ulteriori misure operative per evitare situazioni di disagio e agevolare la vivibilità urbana del comprensorio di Monte Livata e Campo dell’Osso.

Nei giorni prefestivi e festivi, sino al 31/03/2021, saranno in vigore le seguenti disposizioni:

ℹ Divieto di assembramento

ℹ Divieto di sosta per bus, eccetto quelli adibiti al trasporto pubblico, e agli autocaravan sul piazzale di Campo dell’Osso. Per tali veicoli, ai quali è concesso raggiungere Campo dell’Osso per le sole operazioni di imbarco/sbarco, si istituisce area di sosta riservata in zona Anello – Via della Bandita;

ℹ Divieto di vendita in forma itinerante sul piazzale di Campo dell’Osso.Le Forze dell’Ordine saranno presenti sul posto per agevolare i flussi e garantire il rispetto delle disposizioni citate. Inoltre, per motivi di organizzazione e sicurezza, nonché di rispetto delle disposizioni anti-contagio vigenti, si invitano i visitatori che desiderano raggiungere Monte Livata a seguire le seguenti indicazioni:

❄ Prenotazione dei servizi: ristorazione, ricettività, attività outdoor con guide e associazioni sportive, noleggio attrezzature da neve e acquisto prodotti locali.

❄ Conservazione delle ricevute di prenotazione: in caso di grande afflusso, come successo nelle precedenti settimane, qualora, esclusivamente per motivi di sicurezza e ordine pubblico, si rendesse necessario il controllo dei flussi ed eventuali restrizioni relativamente alla viabilità, verrà garantito il transito a coloro che avranno prenotato almeno un servizio, oltre alle altre motivazioni giustificabili. Si invitano, pertanto, i frequentatori a fornirsi di eventuale conferma di prenotazione effettuata (es. ricevuta, mail, sms).

❄ Informati sul territorio, porta con te adeguata attrezzatura da neve, prenota il servizio, non avere fretta, fai qualche passo in più per parcheggiare correttamente.

❄ Obbligatorie gomme termiche o catene a bordo, parcheggia solo nelle aree apposite e non ostacolare eventuali mezzi di soccorso o servizio (no parcheggio in carreggiata o davanti le isole ecologiche per la raccolta differenziata), rispetta le indicazioni delle forze dell’ordine presenti sul posto.Il Comune di Subiaco ringrazia la Polizia Locale, la Compagnia Carabinieri di Subiaco, i Carabinieri Forestali di Arcinazzo Romano, i Guardiaparco dei Monti Simbruini, la Polizia Locale della Città Metropolitana di Roma Capitale, con i quali, attraverso una proficua collaborazione è possibile garantire, attraverso azioni di prevenzione, adeguata vivibilità urbana e idonee misure anti contagio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.