Giornate calde ed assolate quelle appena passate, su tutta l’area dell’appennino centrale. Per questo fine settimana, non ci saranno grosse novità a parte un calo delle temperature per via dei venti dai quadranti orientali.

Sabato, giornata con il cielo poco nuvoloso su tutto il territorio in questione. Qualche nube da stau sui massicci posti ad oriente come i Sibillini, monti della Laga, Gran Sasso e Majella, nel corso del pomeriggio. Temperature in calo di alcuni gradi rispetto a Venerdì; ventilazione moderata con dei rinforzi da nord est.

La situazione a 500 hpa nel primo pomeriggio di Sabato.

La situazione domenica

Bello anche Domenica, ultimo giorno del mese, con cielo generalmente sereno o poco nuvoloso. Dal primo pomeriggio, saranno possibili degli addensamenti di poco conto sempre sulle aree poste ad est. Giornata tuttavia più fredda, con circa 0/1°c alla quota di 1450 m in libera atmosfera ( 850 hpa). Vento, che in quota, un pò ovunque potrà essere piuttosto presente, da est nord est.

Temperature in calo nonostante la giornata abbastanza buona, come si vede qui in questa mappa ad 850 hpa.

Per concludere, un fine settimana di tempo stabile, ma non più caldo e simil primaverile dei giorni appunto appena passati.

Rubrica a cura di Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *