In occasione della festa della donna, a Verona, presso la sede del Comando Provinciale ed alla presenza del Comandante, Col. TST Vittorio Francavilla, una delegazione del Gruppo Sciatori ha premiato la campionessa Sofia Goggia, che presso il capoluogo scaligero sta portando avanti la riabilitazione per curare la frattura del piatto tibiale del ginocchio destro rimediata a seguito della brutta caduta dello scorso 31 gennaio a Garmisch-Partenkirchen (Ger), da cui è derivata l’amara rinuncia ai Mondiali di Cortina.

Il premio, una penna con inciso il motto araldico della Guardia di Finanza “NEC RECISA RECEDIT”,rappresenta sia la volontà di superare ogni infortunio sia le avversioni che le atlete potrebbero incontrare nell’intraprendere una carriera sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.