Le temperature sono tornate in aumento, con condizioni buone un pò ovunque lungo l’appennino centrale. Ed anche nei prossimi due giorni, questi del fine settimana appunto, continueranno su questa situazione. Qualche nube di passaggio, ma davvero con scarse possibilità di fenomeni, mentre le temperature tenderanno a salire ancora di qualche grado.

Situazione a 500 hpa prevista per le ore 13:00 di Sabato 27.

La situazione sabato

Sabato cielo tra poco nuvoloso e variabile, quest’ultima soprattutto tra i massicci posti più a nord come il Terminillo, Laga e Sibillini. scarse o nulle le possibilità di precipitazioni ovunque. Ventilazione generalmente da ovest sulla gran parte delle catene montuose; da est sui versanti rivolti verso l’adriatico di moderata intensità. Temperature in lieve aumento nei valori massimi.

Domenica

Domenica, bello su tutto il territorio in questione, tra i Sibillini ed il Matese. Qualche addensamento sparso nel corso delle ore pomeridiane, ma nulla di che. Venti sempre dai quadranti occidentali sui versanti tirrenici, da est su quelli adriatici. Temperature in leggero aumento rispetto a Sabato.

Situazione ad 850 hpa prevista per Domenica 28.

Insomma un fine settimana prettamente primaverile ed appunto buona per escursioni fino in quota, facendo tuttavia attenzione alle condizioni della neve, nelle aree intorno.

Rubrica a cura di Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

CAPUTFRIGORIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.