Oggi il forte snowalper Luca D’Intino assieme ai compagni Paolo Gerosa (Sci) e Federico Volteggiani (Snowboard), ha realizzato quella che sembra essere la prima discesa in snowboard del ripido canale Chiaretti-Pietrostefani al Terminillo.

Con una pendenza media di 50° e tratti a 65° il canale è una delle classiche alpinistiche invernali del gruppo ed una discesa di sci ripido molto ambita.

Ecco il resoconto dell’autore

La via Chiaretti-Pietrostefani è la grande classica del Terminillo la prima via che si fa quando ci si inizia a cimentare con picca e corde.

All’altissimo numero di ripetizioni in salita fa da contrappeso uno scarsissimo numero di ripetizioni della via in discesa in sci (penso si contino sulle dita di 2 mani) e nessuna discesa documentata della via in snowboard. Erano anni che la inseguivo… Questo era l’anno giusto si era capito toccava solo aspettare il momento giusto e soprattutto il compagno giusto che non poteva essere altri che il buon Paolo Gerosa.

Gli lancio l’idea tre giorni fa; all’inizio è un po’ titubante per la neve nuova poi si convince ed andiamo…all’ultimo si aggiunge l’amico Sorano Federico Volteggiani del gruppo Quelli dell’Appennino un rider molto bravo alle prese con le sue prime discese di ripido ma con buona dimestichezza in ambiente.

Decidiamo come da scuola di risalirla, le condizioni sembrano buone… un po’ duretta sulla SX (faccia a monte) nella parte intermedia ma in genere discreta… si tratta comunque di canali dove occorre prestare con attenzione sia in salita ed in discesa. Ebbene alla fine ne esce una gran discesa, un sogno realizzato, una prima in snowboard ed anche, al contempo, una seconda ripetizione da parte di Federico Volteggiani che aveva dapprima deciso di non scenderla ma poi sulla sella delle scangive ha deciso di entrare nel canale.

Alla fine della discesa ci siamo riuniti con i nostri compagni di salita Stefano e Marco scesi dalle Scangive e tutti insieme siamo siamo saliti in vetta per il canale a DX del centrale da cui siamo poi riscesi. Una grande soddisfazione anche in vista della nascita scuola di snowboard alpinismo della scuola Paolo Consiglio nella quale ho deciso di intraprendere il percorso per diventare istruttore. Io e Federico dedichiamo questa discesa al nostro amico fondatore del Gruppo Quelli dell’Appennino Alfredo Villa….ti abbiamo portato con noi Alfrè.

Luca D’Intino

Di seguito alcune foto fornite dall’autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.