In questo primo fine settimana di Maggio, le condizioni meteo lungo il nostro appennino centrale, appaiono con una certa instabilità nel corso della giornata di Sabato, sui versanti occidentali, meglio invece Domenica, ove le temperature tuttavia rimarranno molto miti.

Sabato 1 Maggio ore 11:00. Possibilità di precipitazioni dai Simbruini in giù, specie Matese.

Sabato

Sabato infatti, saranno possibili già dal mattino, dei fenomeni tra i Monti Simbruini, Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, quindi Mainarde e Matese soprattutto. Dal primo pomeriggio, estensione su tutte le aree in questione, un pò meno sui versanti rivolti verso levante specie la Majella. Ventilazione moderata, con dei rinforzi in quota da ovest sud ovest in genere, temperature stazionarie.

Sabato ore 20:00, piogge moderate un pò su tutti i massicci montuosi.

Domenica

Domenica, appare migliore. Velature un pò ovunque e qualche addensamento nel pomeriggio sul Terminillo, Simbruini. Scarse davvero le possibilità di precipitazioni, temperature in lieve calo ad ovest dal tardo pomeriggio, prima serata.

Valori ad 850 hpa previsti per Domenica 2 alle ore 14:00.

Pertanto, la Domenica sembra una giornata buona per delle escursioni, un pò meno Sabato, specie sui versanti occidentali.

Rubrica a cura di Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.