Tra i progetti presentati oggi e finanziati dal “bando turismo esperienziale” della Fondazione Carispaq l’Associazione I viaggiatori nel parco, in collaborazione con Le Siepi Country Farm e Gran Sasso Guides è stata lieta di presentare il progetto Cinetrekking e Movie Tour del Gran Sasso. Il progetto, dal costo complessivo di 18.000€, di cui 15.000€ con il contributo della Fondazione Carispaq, è un progetto di cineturismo esperienziale nato da un’idea di Andrea Lolli, sulla scorta della realizzazione del suo lavoro Gran Sasso e cinema, prima Movie Map d’Abruzzo (in corso di pubblicazione per Ricerche&Redazioni). L’obiettivo principale del progetto è proprio quello di realizzare di un sistema turistico integrato ed innovativo di fruizione esperienziale del territorio, attraverso la realizzazione di tipologie di prodotti turistici originali ed all’avanguardia per un territorio come quello abruzzese ed, in particolar modo, del Gran Sasso aquilano, trasformando le LOCATION in DESTINATION.

I Cinetrekking e i Movie Tour permetteranno di visitare, tramite piccoli spostamenti e facilissimi trekking, accompagnati da esperti del settore, le location dei più famosi film girati sul Gran Sasso;  tra i quali: …Continuavano a chiamarlo Trinità con Bud Spencer e Terence Hill, Amici miei – atto II° di Mario Monicelli, Ladyhawke con Michelle Pfeiffer, Yado (Red Sonja) con Arnold Schwarzenegger e Brigitte Nielsen, Il nome della rosa con Sean Connery, King David con Richard Gere, Francesco di Liliana Cavani con Mickey Rourke e Helena Bonham Carter, Così è la vita con Aldo, Giovanni e Giacomo, The American con George Clooney e molti altri. Tra canyon, ruderi, praterie, borghi e castelli notizie, curiosità, gli aneddoti le nozioni storiche, naturali e paesaggistiche renderanno i Cinetrekking e i Movie Tour un’esperienza unica nel suo genere, in una fusione perfetta di natura e cultura.

Il pacchetto cineturistco prevede due giorni di trekking e visite guidate attraverso i luoghi dei film quali: Rocca Calascio, Santo Stefano di Sessanio, Campo Imperatore, Canyon dello Scoppaturo, Ghiaione della Fornaca, Valle Maccione, Ristoro Mucciante, Castel del Monte, ecc. Durante le giornate, verranno proiettati spezzoni dei vari film e realizzate esperienze direttamente fruibili anche dai più piccoli come la passeggiata in carrozza e di viaggio a traino di cavallo lungo il ghiaione del Monte Prena, country lunch e assaggio dei fagioli alla Terence Hill, con prodotti locali tipici… e molto altro ancora!!!

Roberta Ianni – I viaggiatori nel parco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.