Un fine settimana, il prossimo, sotto un tempo piuttosto instabile sul nostro appennino centrale. Soprattutto nella giornata di Sabato, mentre le temperature sembrano essere miti per il periodo in essere.

Sabato ore 07:00

Sabato

Sabato, appare piuttosto instabile praticamente ovunque lungo l’area dell’appennino centrale, con rovesci già presenti al mattino. Non si esclude qualche nevicata oltre i 2200 m sui Sibillini, Laga, Gran Sasso e Majella. Le condizioni non cambieranno granchè nelle ore successive. Venti da est nord est, moderati con dei rinforzi, campo termico ad 850 hpa tra i +4°c dei Sibillini e gli +8°c del Matese.

Sabato situazione dei fenomeni alle ore 13:00

Domenica

Domenica, la situazione appare migliore. In effetti, a parte qualche rovescio sui massicci posti più ad ovest, la tendenza sarà per un miglioramento specie nel pomeriggio, iniziando dai quadranti occidentali. Nuvolosità variabile sei settori posti ad est. Temperature in aumento di qualche grado (+9/+11°c ad 850 hpa), ventilazione moderata da est sud est un pò ovunque.

La situazione della nuvolosità e fenomeni per le ore centrali della giornata di Domenica 7.

Rubrica a cura di Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.