Siamo di fronte ad un cambiamento abbastanza deciso delle condizioni meteo in questo fine settimana. Infatti dopo una giornata abbastanza discreta, ma con della nuvolosità quasi ovunque lungo il territorio dell’appennino centrale, da Domenica, potranno arrivare dei fenomeni via via a carattere moderato ad iniziare dai settori dei Sibillini, Terminillo e via dicendo con delle nevicate oltre i 900 m circa.

La situazione della nuvolosità, precipitazioni e delle correnti per Sabato 8 Gennaio

Sabato

Pertanto, Sabato, sarà una giornata con della nuvolosità tra le aree dell’Abruzzo orientale ed i massicci molisani, ma con scarse possibilità di fenomeni. Altrove ampie schiarite se non cielo poco nuvoloso. Ventilazione generalmente dai quadranti orientali.

Domenica ore 10:00, nuvolosità in estensione.

Domenica

Domenica, le condizioni meteo andranno verso un deciso cambiamento quindi, con cielo nuvoloso in rapida estensione da ovest verso est, rinforzo dei venti da ovest sud ovest, piogge e nevicate oltre i 900 m, come detto poc’anzi sui Sibillini, Terminillo, Laga, Gran Sasso e via dicendo tra il pomeriggio e la sera. I venti, ruoteranno a quanto pare dal pomeriggio bruscamente da nord est. Quota neve in calo fin sui 600 m in serata. Giornata da prestare attenzione, soprattutto in quota.

I fenomeni nel corso del pomeriggio di Domenica 8 Gennaio.

Quindi un Sabato non tanto malaccio, ove delle ampie schiarite saranno presenti sui settori più a nord dei massicci appenninici centrali, invece Domenica, tempo diffusamente instabile in arrivo con il ritorno della neve fino a quote basse in serata.

Rubrica a cura di Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.