Erano partiti ieri nel primo pomeriggio di venerdì 11 marzo per fare una gita nel Parco delle Foreste Casentinesi, nel Cesenate.

Partiti dal Monte Falterona volevano raggiungere il Monte Falco ma, dopo poco , una caduta ha posto fine alla loro uscita in montagna.

Protagonisti della vicenda, due sci-alpinisti: ad avere la peggio una 62enne residente a Pontassieve, nel Fiorentino, ferita ad una gamba e soccorsa dagli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico dell’Emilia-Romagna intervenuti dopo che il compagno di escursione della donna aveva chiamato, intorno alle 18, il 118.

Raggiunti da una squadra di tecnici partiti dai ‘Fangacci’ con gli sci, e stabilizzata la lesione alla gamba della donna – già con segni di ipotermia – è stata immediatamente trasportata ai ‘Fangacci’, dove ad attendere c’era l’ambulanza.
 Per il trasporto della ferita all’ospedale Bufalini di Cesena è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso di Bologna abilitato al volo notturno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.