Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto nella tarda mattinata di ieri, martedì 17 maggio, per recuperare un’escursionista infortunatasi nelle Gole del Biedano, nel territorio della provincia di Viterbo. La donna, originaria della provincia di Gorizia, era impegnata in un’escursione di gruppo quando nel tratto della Terza Mola del Biedano è scivolata giù dal sentiero che collega Barbarano Romano a Blera procurandosi alcuni traumi. Sul posto – allertati dai compagni di escursione – sono giunti due Guardiaparco del Parco regionale Marturanum, un operatore del Soccorso Alpino e l’eliambulanza della Regione Lazio con a bordo un tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino. Sfruttando un varco nella fitta vegetazione, la donna è stata recuperata a bordo dell’elicottero tramite verricello ed elitrasportata all’ospedale Belcolle di Viterbo. Clicca qui per vedere il video del recupero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.