Ci attende un fine settimana con dei possibili fenomeni sulla parte più settentrionale dell’appennino centrale, un pochino migliore invece la situazione sui massicci posti più a sud. Pertanto Sabato al mattino, poche nubi, un pò ovunque, mentre delle formazioni cumuliformi non tarderanno ad arrivare nel corso del pomeriggio, associati a qualche rovescio più intensi verso sera, specie sui rilievi tra Marche ed Abruzzo, anche di moderata entità.

La situazione alle ore 14:00 di Sabato 3 Settembre

Ventilazione moderata da sud ovest praticamente lungo tutti i rilievi in questione.

Nuvolosità già abbastanza organizzata nella successiva mattinata di Domenica 3, ad iniziare da ovest. Dalla tarda mattinata saranno possibili dei fenomeni su Terminillo, Simbruini, Sibillini in particolare. A seguire i rovesci potranno estendersi anche verso i massicci montuosi verso levante. Temperature in leggera flessione, ventilazione sempre dai quadranti sud occidentali, moderati con dei rinforzi in quota.

Nuvolosità e possibili fenomeni alle ore 14:00 di Domenica

Pertanto prestare un pochino di attenzione nelle eventuali escursioni, per il tempo che presenterà un pò d’instabilità.

Rubrica a cura di Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.