Un fine settimana all’insegna del tempo piuttosto capriccioso, su buona parte del territorio dell appennino centrale.

Dopo un avvio discreto, nella giornata di Sabato, ad iniziare dai rilievi posti ad occidente, si estenderanno dei fenomeni moderati. Con il passare delle ore, l’estensione continuerà verso levante. Pertanto tutti i rilievi saranno sotto condizioni di tempo diffusamente instabile ed ove anche le temperature tenderanno ad abbassarsi di alcuni gradi. Venti da nord est.

Domenica, ancora dei fenomeni, soprattutto sui rilievi abbruzzesi e molisani in particolare, ma nel pomeriggio anche le aree dei Sibillini saranno sotto a dei rovesci. Più aperto verso occidente. Ventilazione nord orientale e temperature in leggero aumento, nei valori massimi.

Pertanto le escursioni soprattutto in quota saranno meglio lasciarle al momento, prestando tuttavia attenzione anche più in basso.

Rubrica a cura di Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *