Nel pomeriggio di ieri, 7 luglio 2024, il Corpo Nazionale Soccorso alpino del Lazio è stato attivato per soccorrere una donna caduta dal ponte di Civita Castellana.

Sul posto è prontamente intervenuta l’eliambulanza della Regione Lazio, con a bordo il tecnico di elisoccorso del CNSAS, il medico e l’infermiere del 118.

La donna, S.B., 58 anni di Civita Castellana, è stata trovata gravemente ferita, politraumatizzata e con multiple escoriazioni.

La fitta vegetazione nella zona ha reso difficoltose le operazioni di soccorso, rendendo necessario liberare a mano il terreno prima di poter procedere all’operazione di soccorso. 
Dopo aver stabilizzato la donna, i soccorritori l’hanno imbarellata e verricellata a bordo dell’eliambulanza. L’infortunata è stata poi trasportata in ospedale per ricevere le cure necessarie.

Sul posto anche i sanitari del 118, la Protezione Civile, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *