Le squadre del Corpo Nazionale Soccorso Alpino del Lazio, in collaborazione con il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e la Polizia di Stato, sono intervenute oggi sul Terminillo per soccorrere, un escursionista (M.M del 1953, originario di Rieti) vittima di un malore durante un’escursione sul sentiero che conduce al Rifugio Massimo Rinaldi sul Monte Terminilletto.

I tecnici della Stazione Monte Alfeo del Soccorso Alpino di Piacenza sono intervenuti nella tarda mattinata di domenica 13 giugno alle Cascate del Carlone (Bobbio), in aiuto di un escursionista piacentino di 39 anni che, seguendo il proprio cane, si è trovato in difficoltà senza riuscire a tornare sui suoi passi.