Domenica scorsa è stata la prima in cui hanno funzionato le navette gratuite che, da Rieti, hanno portato i turisti fino a Pian De Valli, località Campoforogna, nel tentativo di decongestionare la zona; purtroppo il risultato non è stato quello auspicato.

Con riferimento al rifugio Sebastiani al Velino, visti gli eventi atmosferici di questi ultimi giorni, informiamo gli escursionisti che ci siamo recati sul posto per verificare la situazione e lo stato del rifugio: attualmente il rifugio è semisepolto, con neve che copre fin oltre il tetto l’edificio per due terzi.