Con le restrizioni causa covid 19, torniamo tutti a fermarci in questi giorni di Natale. Tuttavia, il meteo sembra orientato verso un tempo più freddo con l’arrivo dei venti da nord est e delle nevicate lungo l’appennino centrale, specie sui settori orientali, Sabato 26 e parte di Domenica 27.

Innanzitutto, c’è da dire che, almeno in quelle regioni in cui si può uscire e parliamo tuttavia sempre delle aree dell’appennino centrale, di fare molta attenzione al pericolo valanghe, dopo le recenti nevicate dei giorni scorsi, su tutte le aree al di sopra dei 1600 m circa.

Si prospetta un fine settimana con delle condizioni meteo non male per il Sabato, tuttavia, i fenomeni diventeranno piuttosto presenti su molte aree nella successiva giornata di Domenica, ove oltre i 1800/2000 m saranno a carattere nevoso, specie sui settori che guardano il versante adriatico.